More Stories
Per trovare nuovi potenziali clienti più simili ai migliori clienti che già avete, Facebook ha aggiunto una nuova funzionalità nella creazione del pubblico simile: LTV. In sostanza adesso è possibile passare a Facebook una lista dei vostri già clienti classificandoli in base a quanto hanno speso fino ad oggi con voi e chiedergli di trovarne altri che somiglino a quelli che hanno speso di più. Testeremo questa funzionalità e vedremo quanto impatta sulle nostre conversioni.
[ACQUISIZIONE CLIENTI SU INTERNET: UNA VERITA’ NASCOSTA] Le campagne a pagamento su Google sono spesso il sistema più efficace per acquisire nuovi clienti. Questo accade in gran parte perché la gente scrive su Google esattamente ciò che sta cercando. Ma. Se ti metti in condizione di acquisire i dati e fai un po’ di conti, scoprirai che i clienti che vengono acquisiti in questo modo non sono necessariamente i clienti più redditizi che hai. Soprattutto non all'inizio. I clienti più redditizi sono quelli continuativi. La capacità di mantenere i clienti, che in gergo tecnico viene chiamata “Customer retention” spesso è ritenuta possible solo grazie a tecniche avanzatissime di e-mail marketing, ma in realtà è molto più di questo e soprattutto inizia da subito. La capacità di mantenere un cliente inizia dal primo minuto in cui un potenziale “mette piede” sul tuo sito, e la sua prima interazione può influenzare tutto il resto della sua esperienza nel corso delle successive ore, giorni o settimane. Vuoi sapere come farlo partire col piede giusto? Lo spiegherò il 3-4-5-6 novembre a ==> http://bit.ly/Venditore-Vincente-X
Chi, oltre a contare i mi piace, misura l'andamento della propria Pagina Facebook in termini di reazioni (condivisioni, commenti etc.) ai contenuti che ci pubblica sopra, avrà notato che qualcosa all'inizio di ottobre non tornava. Le reazioni sui contenuti promossi a pagamento erano ok, ma quelle spontanee (o "organiche" come dicono i gurutecnicissimi) erano quasi assenti. Motivo? Un problema di Facebook (che i gurutecnicissimi chiamano "bug") risolto dai suoi programmatori con promessa che la causa è stata identificata e non accadrà più. Tornate a lavorare tranquilli 😀 Ps. Chi era tranquillo a prescindere significa che non misura e, a meno che non sia miliardario e lavori per passatempo, sta perdendo soldi. Giusto per farvelo presente...
Questo è il primo Webinar dove oggi, insieme a Frank, abbiamo iniziato a parlare di Marketing Automation https://youtu.be/X6IZYZatS8M Domani mattina alle 11:00 terremo la seconda parte, ecco il link per la registrazione http://bit.ly/marketingbonechi
Active Campaign Videocorso Avanzato
Solitamente per "cause di forza maggiore" consiglio l'utilizzo di strumenti, servizi e guide il lingua inglese. Alcuni di voi però mi hanno scritto facendo presente che la lingua inglese rappresenta uno scoglio. Per questo motivo oggi sono contento di consigliarvi il miglior corso di Active Campaign disponibile in lingua ITALIANA. Lo trovate qui --> http://bit.ly/corsoactivecampaign Sarà disponibile per una sola settimana in quanto Alessandro Vignolo, il suo autore che conosco personalmente, vuol mantenere alto il servizio di assistenza post vendita. Se utilizzate questo strumento per fare e-mail marketing vi consiglio di investire in questo corso. Buona settimana a tutti
Altra Notizia freschissima su Facebook Ads Da adesso anche in Italia puoi scegliere di seguire su Facebook con i tuoi contenuti: 1) Chi ha visitato il tuo sito Internet un certo numero di giorni prima di quando decidi tu. 2) Chi lo ha visitato il numero di volte che decidi tu. In questo modo puoi scegliere di mostrare contenuti specifici ai tuoi visitatori abituali, quindi persone che se tornano a vedere il tuo sito con una certa frequenza, probabilmente sono più pronte all’acquisto rispetto a color che lo visitano per la prima volta.
Dopo Instagram, anche Pinterest ci offre un nuovo strumento per ottenere nuovi clienti e nuove vendite. Chi dovrebbe usarlo, quali sono i pregi e i difetti di questo sistema di promozione e soprattutto, come si fa a misurarlo in termini di quante vendite in più mi porta in base a quanto ho deciso di investirci? E se iniziassi a parlarne in una serie di Webinar dedicati vorresti partecipare?
Facebook punta a sostituirsi a servizi come Just Eat per il cibo, mentre per quanto riguarda le recensioni e suggerimenti ha messo nel mirino TripAdvisor. Negli USA sta già sperimentando e gli iscritti a Facebook possono prenotare ristoranti, pizzerie con consumazione in loco o consegna a casa. Inoltre ha introdotto una funzione grazie alla quale si possono chiedere suggerimenti agli amici di Facebook, o anche nei gruppi, sui ristoranti da scegliere. Tali suggerimenti vengono poi raggruppati in pagine specifiche in modo da averli sempre disponibili, oltre che aggiornati. Presto il servizio sarà allargato al resto del mondo. E a mio parere è solo l'inizio, ne vedremo delle belle.... Vediamo se qualcuno ha ancora il coraggio di chiedermi: "Ma è meglio usare un profilo o una pagina per la mia attività/azienda?"
Venerdì al Web Marketing Festival 2016 #wmf16 parlerò di come avere la meglio sui competitor per le piccole e medie imprese italiane grazie all'utilizzo dell'Email Marketing e ad un'altra "arma", altrimenti l'Email Marketing da solo non cela fa... Se hai una Pmi (e magari fai fiere di settore) valuta se può interessarti
Questa é fresca fresca, Facebook ha reso nuovamente la possibilità di "perseguitare" chi ha interagito con i contenuti delle pagine, video compresi. A parte i clienti Marketing Numerico per i quali ci pensiamo noi, gli altri ne approfittino!
YouTube ci offre una nuova possibilità per acquisire clienti :-)) Lo fa dandoci la possibilità di inserire immagini negli ultimi 20 secondi dei video che pubblichiamo, immagini che vengono visualizzate sia sui cellulari (cosa che prima non era possibile) che sui computer. È possibile utilizzare queste immagini per: * Indirizzare gli spettatori verso altri video, playlist o canali YouTube * Invitare gli spettatori a iscriversi al proprio canale * Promuovere il proprio sito web, i propri prodotti e le proprie campagne di crowdfunding YouTube le chiama "Schermate finali". Si possono aggiungere fino a quattro elementi per promuovere i nostri contenuti, canali e siti web. Gli elementi possono espandersi in modo da mostrare ulteriori informazioni al passaggio del mouse sul computer e al tocco sui cellulari. Primo test da fare: creare un video di un minuto o poco più per la promozione di un prodotto/servizio, aggiungere una schermata finale che punta a una pagina dedicata sul nostro sito, avviare la nostra Marketing Automation e misurare i risultati (in termini di fatturato ovviamente). Sounds good?
[Marketing Automation per Facebook] Facebook ha introdotto la possibilità di programmare le dirette streaming e di poter così avvisare in anticipo gli utenti. Inoltre i partecipanti avranno a disposizione una sala d’attesa interattiva dove potranno parlare tra di loro prima dell’evento. Fino ad oggi il servizio di live streaming di Facebook non permetteva di avvisare gli utenti quando un evento Live stava per iniziare e il processo di promozione della diretta di conseguenza era poco automatizzatile. La novità più importante è che al momento della programmazione dell’evento Facebook fornirà un link per partecipare alla diretta. Questo, per chi implementa la Marketing Automation, permetterà di automatizzare la promozione delle dirette, gli inviti, le richieste di riscontri sul gradimento delle dirette una volta concluse e seguire chi ha partecipato con delle promozioni specifiche :-) A VVX parlerò anche di questo. Se ti può interessare, visto che ci sono ancora pochi posti disponibili blocca il tuo da qui ==> http://bit.ly/Venditore-Vincente-X
L'8 luglio parlerò di come usare l'Email Marketing come collante fra il Marketing Offline e il Marketing Online per aumentare le vendite, se vi interessa l'argomento potete partecipare al https://www.webmarketingfestival.it É un bellissimo evento relativo al mondo del Web Marketing Ps. Stasera finisce la promo per iscriversi a una cifra molto onesta
More posts are loading...